Google afferma che il tasso di adozione di Android 10 è il più veloce in assoluto

I reclami sugli aggiornamenti del sistema Android sono vecchi quasi quanto lo stesso Android. Le prime decisioni di Google hanno reso molto difficile aggiornare i dispositivi con le ultime funzionalità e patch, cosa che ha perseguitato per anni la piattaforma come la temuta parola F. Sai ... 'frammentazione'. Google ha implementato diverse funzionalità negli ultimi anni per migliorare gli aggiornamenti e, secondo il ultimo post del blog degli sviluppatori , questi sforzi hanno reso Android 10 la versione di Android in più rapida crescita con un ampio margine.



Per chi non lo sapesse, Google aggiunge funzionalità e servizi proprietari oltre ad Android e li concede in licenza ai produttori di dispositivi. Queste aziende possono apportare modifiche ad Android, a condizione che non entrino in conflitto con le regole che Google mette in atto per prevenire i peggiori eccessi e abusi. Google crea nuove versioni di Android ogni anno e rilascia mensilmente patch di sicurezza. Spetta agli OEM integrare le patch di sicurezza e le nuove versioni del sistema operativo con le loro personalizzazioni e distribuire gli aggiornamenti ai dispositivi, ma è costoso. Google cerca da anni di semplificare questo processo con funzionalità come Project Treble e Project Mainline.

Tuttavia, è stato difficile monitorare l'effetto delle aggiunte di funzionalità incentrate sugli aggiornamenti di Google a causa del modo in cui funziona Android. Google annuncia qualcosa come Project Treble per la nuova versione di Android, ma dobbiamo aspettare un anno intero prima di poter vedere quale effetto ha sugli aggiornamenti al Il prossimo versione. Android 10 ha il vantaggio di Treble, Mainline, GSI e altre funzionalità progettate per rendere gli aggiornamenti più rapidi e facili per gli OEM. E finalmente sta arrivando: gli aggiornamenti stanno migliorando.



Secondo l'ultimo conteggio di Google, sono bastati solo cinque mesi per Android 10 per raggiungere 100 milioni di dispositivi. È il 28% più veloce di Android 9 Pie. Ad oggi, Android 10 è su poco più di 400 milioni di dispositivi. A questo punto del ciclo di vita di Pie, funzionava su meno di 300 milioni di dispositivi. Android 8.0 e 8.1 erano sostanzialmente indietro con circa 100 milioni nello stesso punto.



Nel prossimo Android 11, Google sta di nuovo lavorando a funzionalità per rendere gli aggiornamenti più veloci. Google Play contiene più componenti di sistema, che possono essere aggiornati automaticamente in background. Le nuove immagini del kernel generiche funzioneranno anche su tutti i dispositivi Android, consentendo distribuzioni più veloci delle patch di sicurezza. C'è anche una modifica al meccanismo di aggiornamento A / B 'senza interruzioni' lanciato con Nougat. In Android 11, gli aggiornamenti A / B virtuali avranno gli stessi vantaggi senza utilizzare tanto spazio di archiviazione.

Sebbene questa sia una buona notizia per Google, non si sente abbastanza sicuro da riportare il rapporto mensile della piattaforma che mostrava quali versioni di Android erano in circolazione. Se mai ripristinerà quella funzione, sapremo che Google ha risolto i suoi problemi di frammentazione.



Copyright © Tutti I Diritti Riservati | 2007es.com